Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Vendere prodotti di lusso online? Un lusso per pochi…

14 Maggio 2002

Vendere prodotti di lusso online? Un lusso per pochi…

di

Pochi siti di marche "nobili" prevedono l'e-commerce

Benchmark Group http://www.benchmark.fr/ ha pubblicato una ricerca dedicata alle aspettative degli utenti per quanto riguarda la vendita di articoli di lusso online. In questa categoria di prodotti si intendono anche i viaggi, i cosmetici, i vini, le scarpe e gli accessori di moda.

I dati dell’indagine sembrano un po’ alti nelle percentuali di utenti che si sono già avvicinati all’e-commerce di lusso, ma sono comunque interessanti.

L’81% degli intervistati ritiene utili i siti delle marche di lusso. Più della metà degli intervistati ha affermato che comprerebbe online un prodotto di lusso – che magari conosce già – e il 32% ha già fatto un acquisto di questo tipo. Il 63% desidera, inoltre, trovare sempre i prezzi nelle vetrine Web delle marche di lusso. I gioielli e gli orologi sono reputati poco adatti da vendere online perché è importante vederli dal vivo (il 24% è però disposto a comprare online anche questi prodotti).

Benchmark Group ha anche analizzato le strategie di marketing nel Web di tredici società francesi: il 92% hanno un sito che presenta i prodotti e il 75% dei siti è disponibile in più di tre lingue. Tutti i siti illustrano la storia del marchio e sono costruiti intorno all’immagine della azienda. Solo il 25% propone una sezione di e-commerce. Le aziende analizzate sono Baccarat, Cartier, Chanel, Clarins, Dior, Guerlain, Hermès, Jean-Paul Gaultier, Lancôme, Louis Vuitton, Moët-Hennessy, Thierry Mugler, Yves Saint Laurent.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.