OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
Valli piemontesi sempre più wireless

05 Ottobre 2007

Valli piemontesi sempre più wireless

di

Il progetto «Valorizzazione del backbone WI-PIE nell’Eporediese e nel Canavese» mostra i primi risultati

Continua la sperimentazione wireless broadband sul territorio piemontese. Grazie al progetto «Valorizzazione del backbone WI-PIE nell’Eporediese e nel Canavese» la banda larga, a breve, potrà sostituire degnamente la fibra ottica in alcune zone fra Torino e Ivrea.

L’iniziativa è il frutto dell’impegno del Ribes attraverso Co.Impresa, nell’ambito del Development Program di TOP-IX. Al momento è attivo un collegamento wireless sperimentale tra Ivrea e Andrate di poco superiore a 1 Gbps, che permette l’accesso anche a servizi e contenuti per i cittadini.

Oltre a alla riduzione del Digital Divide e alla valorizzazione del backbone WI-PIE, il progetto punta allo sviluppo di un modello operativo che permetta il coinvolgimento di più ISP locali e anche la Pubblica Amministrazione.

Oltre a Ribes e TOP-IX, hanno giocato un ruolo fondamentale per la realizzazione del progetto: la società americana Gigabeam che ha fornito la tecnologia,la Pubblica Amministrazione che nell’ambito del programma WI-PIE ha svolto una doppia funzione di finanziatore e di agevolatore. In particolare sono partner del progetto la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, il Comune di Andrate e il CSI Piemonte.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.