⚠️ Black Weekend: - 40% su tutti gli EBOOK e i CORSI

Dal 27 al 30 novembre

Sfoglia il catalogo ebook
Home
Valli piemontesi sempre più wireless

05 Ottobre 2007

Valli piemontesi sempre più wireless

di

Il progetto «Valorizzazione del backbone WI-PIE nell’Eporediese e nel Canavese» mostra i primi risultati

Continua la sperimentazione wireless broadband sul territorio piemontese. Grazie al progetto «Valorizzazione del backbone WI-PIE nell’Eporediese e nel Canavese» la banda larga, a breve, potrà sostituire degnamente la fibra ottica in alcune zone fra Torino e Ivrea.

L’iniziativa è il frutto dell’impegno del Ribes attraverso Co.Impresa, nell’ambito del Development Program di TOP-IX. Al momento è attivo un collegamento wireless sperimentale tra Ivrea e Andrate di poco superiore a 1 Gbps, che permette l’accesso anche a servizi e contenuti per i cittadini.

Oltre a alla riduzione del Digital Divide e alla valorizzazione del backbone WI-PIE, il progetto punta allo sviluppo di un modello operativo che permetta il coinvolgimento di più ISP locali e anche la Pubblica Amministrazione.

Oltre a Ribes e TOP-IX, hanno giocato un ruolo fondamentale per la realizzazione del progetto: la società americana Gigabeam che ha fornito la tecnologia,la Pubblica Amministrazione che nell’ambito del programma WI-PIE ha svolto una doppia funzione di finanziatore e di agevolatore. In particolare sono partner del progetto la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, il Comune di Andrate e il CSI Piemonte.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.