Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Uno dei creatori del browser Firefox passa a Google

27 Gennaio 2005

Uno dei creatori del browser Firefox passa a Google

di

Google ha assunto l'ingegnere a capo del progetto di realizzazione del browser Firefox

Un’azione che dà adito a nuove voci sull’intenzione del motore di ricerca leader di mercato di sviluppare il suo browser personale, oppure una propria versione di Firefox, per fare concorrenza a Internet Explorer di Microsoft.

Ben Goodger, l’ingegnere neo assunto, ha dichiarato sul suo sito personale che continuerà a lavorare su Firefox, un browser Web gratuito e libero che ha conquistato circa il 5% delle quote di mercato.

Numerosi osservatori giudicano probabile il lancio di Google in un progetto di sviluppo di un browser; questo sin da quando la società ha registrato il nome di dominio Gbrowser.com e ha assunto molti membri del gruppo di lavoro di Internet Explorer, nel 2004.

Un portavoce di Google a Londra si è rifiutato di confermare la notizia, mentre il Direttore generale di Google, Eric Schmidt, ha recentemente affermato che la sua società non sta sviluppando alcun browser, mentre è possibile che Google riprenda l’architettura già realizzata di Firefox per aggiungere le sue funzioni.

Google ha ormai esteso le sue attività ben al di là del semplice motore di ricerca che ne ha fatto l’iniziale fortuna. La società, quotata in borsa da agosto scorso, propone ora un servizio di Webmail (Gmail), spazio per giornali online (Blogger), un comparatore di prezzi (Froogle), e un sito di attualità (Google News) e non pare certo disposta a fermarsi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.