Home
Una versione di Microsoft Office per Linux in arrivo?

29 Marzo 1999

Una versione di Microsoft Office per Linux in arrivo?

di

Diverse fonti statunitensi, in particolare alcune riviste specializzate, da qualche tempo ventilano la possibilità che Microsoft stia sviluppando una versione di Office per Linux. Per il momento, comunque, nessun annuncio ufficiale è venuto dall’azienda di Redmond.

Nonostante l’apparente contraddizione, Microsoft potrebbe ricavare non pochi vantaggi da una versione di Office per Linux. Anche se molti ritengono che il sistema operativo aperto creato da Linus Torvalds sia uno dei principali nemici di Microsoft, la società di Bill Gates potrebbe sfruttare a proprio vantaggio una maggiore diffusione di Linux nel mercato informatico. Infatti, in questo modo, le accuse di monopolismo nel settore dei sistemi operativi verrebbero in un qualche modo superate.

Il processo antitrust contro la Microsoft, che riprenderà nel mese di aprile, vede l’azienda di Bill Gates in grave difficoltà e una condanna, in questo momento, sembra inevitabile. Il processo, peraltro, potrebbe slittare ulteriormente. Ecco perché un aiuto nei confronti di Linux, fino a pochi mesi fa visto come un suicidio, potrebbe rappresentare una via d’uscita. A meno che Microsoft e antitrust americano non raggiungano un compromesso. Bill Gates, in un’intervista alla CNBC si è dichiarato favorevole ad un patteggiamento con l’antitrust a patto che si arrivi a negoziare un accordo “ragionevole” tra le parti.
“I nostri avvocati – ha detto Gates – sono in costante contatto con gli avvocati del governo”.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.