Home
Una commissione per Echelon al Parlamento europeo

03 Aprile 2000

Una commissione per Echelon al Parlamento europeo

di

Dopo aver depositato una causa contro il sistema di sorveglianza mondiale Echelon, i deputati verdi al Parlamento europeo hanno raggranellato i voti necessari per la creazione di una commissione parlamentare.
Il parlamento europeo, giovedì, adotterà una risoluzione su Echelon.

La causa intentata dall’associazione Akawa sul sistema Echelon non sarà ignorato ancora per molto dal Parlamento europeo. I deputati verdi sono riusciti a raccogliere i voti perché sia creata una commissione d’inchiesta parlamentare avente per oggetto il sistema Echelon e le sue intercettazioni. E giovedì gli eurodeputati dovranno adottare una risoluzione sulla rete di sorveglianza anglosassone.

In una intervista, l’ex capo della CIA, James Woolsey ha affermato che gli Stati Uniti avevano effettivamente “ammassato informazioni contro aziende europee”.
Per James Woolsey, non si tratta però “di spionaggio industriale a profitto di imprese americane” e che queste pratiche sono “giustificate”.

Questa “politica dell’ascolto” è da inscrivere in una logica di “lotta contro la corruzione, di sorveglianza di imprese che infrangono le sanzioni decise dall’ONU e gli Stati Uniti, seguite da vendita di tecnologia civile e militare”.

Agli europarlamentari “l’ardua sentenza”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.