ULTIMI 3 POSTI

Corso LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Un progetto di e-sanità per l’Arabia Saudita

09 Maggio 2001

Un progetto di e-sanità per l’Arabia Saudita

di

L’Arabia Saudita da un lato mette al bando siti (stranieri) definiti non conformi alla morale islamica, dall’altro usa la rete per servizi innovativi.
Infatti, Internet verrà utilizzata come supporto per un progetto di e-sanità, per garantire servizi medici a tutti i sudditi, anche quelli che abitano il terribile deserto del Rub Al-Khali, il più arido al mondo.

In realtà parlare del deserto, come afferma Abdel Rahmane Al-Nouaimi, responsabile del progetto, è una boutade visto che in quella zona non abita nessuno, ma serve a rendere l’idea della vastità e importanza dell’operazione.

Nouaimi, che è anche il direttore delle operazioni dell’ospedale e del centro di ricerca del re Faysal a Ryad intende far capire la determinazione con cui si muove il governo saudita nell’applicare questo progetto, chiamato “Smart satellite Regional Health Center” lanciato quest’anno nel quadro dei progetti elettronici nel regno.

Su uno schermo gigante installato durante la conferenza di presentazione del progetto è stata proiettata una cartina che mostrava i 20 centri medici in Arabia, tra i quali Yabrin, al confine con il terribile deserto.

Il progetto ha per obiettivo mettere in comune le banche dati mediche e nella prima fase saranno collegate le città di Medina, Qassim e Damman all’ospedale del re Faysal a Ryad e Djeddah.

Le due successive tappe del progetto porteranno, nel corso di due anni, alla connessione dei vari centri medici sparsi per il regno attraverso un collegamento video per consultazioni a distanza dei pazienti.

Esprimendosi in modo non proprio scientifico, ma sicuramente efficace, Nouaimi ha dichiarato che lo scopo è di diventare come Pizza Hut, con lo stesso stile dappertutto e che si vogliono scambiare informazioni e non pazienti.

Oltre alla rete ad uso interno per medici e addetti al settore, gli internauti sauditi e non solo potranno consultare il sito creato dall’ospedale del re che offre informazioni mediche e permette agli abitanti dei pesi del Golfo di consultare online specialisti. Su questo sito sono più di 10 mila i medici sauditi che offrono i loro servizi gratuitamente.

L’Arabia Saudita è impegnata in un grosso sforzo di ammodernamento delle strutture del paese. Per la sanità viene speso, ogni anno, il 10 % del bilancio pubblico, circa 2,75 miliardi di dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.