Home
Un nuovo abito per Apogeonline

12 Dicembre 2008

Un nuovo abito per Apogeonline

di

Venti minuti in podcast tra ritagli di carta e bit, in compagnia di un ospite. Oggi – irritualmente, una tantum e per festeggiare il nuovo sito andato online ieri – l'ospite è anche il padrone di casa, Sergio Maistrello, giornalista e coordinatore di Apogeonline. Argomento della settimana il nuovo sito, cambiato abito e monaco e in parte obiettivi, ma anche i link che escono e il giornalismo che cambia.

Apogeonline cambia profondamente, dopo nove anni di tocchi e ritocchi progressivi. Cambia il motore tecnologico (ora “monta” un cms open source di blogging molto diffuso: WordPress), la veste grafica (più centralità ai contenuti, e grafica semplificata negli elementi e nei colori), e in parte l’approccio alla Rete, grazie a una maggiore attenzione ai social network, e a “mandare fuori” i lettori proponendo loro contenuti e link interessanti. In più feed completi, anche di singole rubriche, maggiore multimedialità ed elasticità per provare ad inventarsi nuovi modi di stare nella Rete. Di questo e – inevitabilmente zoomando all’indietro e allargando lo sguardo – di giornalismo online parliamo appunto con Sergio Maistrello, giornalista e coordinatore dal 2006 di Apogeonline.

Articoli segnalati e risorse:

  • Il futuro delle notizie. Perché il giornalismo non morirà (John Lloyd, Repubblica, 29 novembre 2008)
  • Caccia ai bug del nuovo Apogeonline (Matteo Oleggini sulla caccia al bug della diretta video, e sulla questione del target dei link, 11 dicembre 2008)
  • Apogeonline

L'autore

  • Antonio Sofi
    Antonio Sofi è autore televisivo e giornalista. Consulente politico e sociologo della comunicazione, ha un blog dal 2003 ed è esperto di social network e nuovi media.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.