RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Un dinosauro Hub che si nutre di connessioni Firewire

16 Ottobre 2002

Un dinosauro Hub che si nutre di connessioni Firewire

di

Dino è il primo Hub Firewire che domina le scrivanie dai sui 20 centimetri d'altezza; il prezzo è di circa 75 dollari

La maggior parte delle scrivanie degli uffici sono piuttosto tristi, il design dell’hardware per qualche strano motivo non è mai troppo simpatico alla vista. A parte l’avvento delle orecchie posticce da attaccare ai monitor o qualche “vestitino” per tastiera, nel mercato occidentale si sente la mancanza dell’allegria tipicamente orientale.

In Giappone vendono una serie di case davvero carini: a forma di coniglietto, di cane, di ranocchia, etc. La seriosità non dovrebbe appartenere al mondo dell’hi-tech che, anzi, nel tempo ha scelto di essere sempre più “friendly”.

Charismac ha presentato il primo Hub Firewire a forma di dinosauro: si chiama Dino, dispone di quattro porte Firewire ed è alto circa 20 centimetri. Dino non è cattivo, ma simpatico: tanto più che i suoi due occhi rossi scintillano quando lo si connette ad un cavo Firewire, senza contare che la sua bocca aperta mostra un luminoso led blu che segnala l’operatività.

Il piccolo dinosauro è in grado di gestire un trasferimento dati massimo di 400 Mbps, rendendo così possibile il facile utilizzo di hard disk, CD e DVD esterni. La compatibilità è dichiarata con sistemi operativi Mac OS e Microsoft Windows 98/SE/ME/2000/XP. Il prezzo di commercializzazione è di circa 75 dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.