Home
Un design center per le PMI

09 Luglio 2004

Un design center per le PMI

di

La Fondazione Torino Wireless e l'Istituto Superiore Mario Boella, assieme ad Accent, società leader nella progettazione microelettronica (Gruppo STMicroelectronics), concluso un accordo per facilitare la crescita tecnologica delle start up e delle PMI del Piemonte

Questo lo spirito dell’accordo che porterà alla realizzazione di un “design center” a Torino, ovvero di un centro di eccellenza nella progettazione industriale elettronica e microelettronica, nella realizzazione di prototipi, nel collaudo e nell’ingegnerizzazione di prodotti elettronici.

“Siamo molto lieti di aver favorito l’insediamento a Torino di una società di livello internazionale come Accent – afferma Gianni Fabri, amministratore delegato di Torino Wireless – e soprattutto siamo convinti che moltissime aziende ICT del nostro distretto vorranno avvalersi delle competenze e del know-how di questo nuovo design center per aggiungere sempre maggiore tecnologia e innovazione ai loro prodotti. Questo accordo, infatti, va ad inserirsi e a rafforzare il quadro di iniziative che Torino Wireless ha avviato per facilitare alle imprese, in particolare alle PMI, l’accesso all’alta tecnologia, con l’obiettivo di migliorare la loro capacità di innovare e di competere”.

Sarà così introdotta in territorio piemontese una capacità progettuale, non ancora presente a livello industriale, che sarà messa a disposizione delle imprese del settore dell’Information and Communication Technology e delle imprese non ICT interessate però a introdurre alta tecnologia nei propri prodotti e processi produttivi.

Il design center potrà contare sull’esperienza e sul know-how di Accent, società che vanta competenze di eccellenza che gli derivano da oltre 10 anni di progettazione di prodotti elettronici per il mercato internazionale. Avrà sede a Torino, in Via Cardinal Massaia 83, negli spazi gestiti in collaborazione tra Torino Wireless e I3P, e sarà allestito con le migliori attrezzature hardware e software presenti sul mercato per essere operativo entro la fine di giugno, con sei specialisti appositamente assunti e un gruppo di project leader di Accent.

“Teniamo molto a questa iniziativa di partnership in quanto è perfettamente in linea con la missione di Accent di fornire ai propri clienti l’accesso ‘chiavi in mano’ alle tecnologie elettroniche più avanzate – spiega Massimo Vanzi, direttore generale di Accent -. Puntiamo a essere partner di riferimento in quelle realtà come Torino Wireless, nell’ambito delle quali possiamo mettere le nostre conoscenze a disposizione delle PMI per aiutarle a innovarsi e a essere competitive. Accent sa essere un partner affidabile capace di garantire il successo del progetto di innovazione potendo contare su importanti competenze in ambito microelettronico, sul supporto delle due aziende leader alle quali fa riferimento, Cadence e STMicroelectronics, e su una estesa rete di alleanze con players mondiali per coprire l’intera filiera produttiva elettronica”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.