Home
Twitterrorismo

29 Ottobre 2008

Twitterrorismo

di

Quel che si dice in Rete. Twitter è l'arma finale dei terroristi o un innocuo sistema per coordinare gruppi? Di certo non è il mezzo più affidabile del mondo, né quello meno controllato

A quanto pare Twitter costituirebbe un pericolo terroristico. A riportare la notizia è il blog Pam’s House, che commenta un rapporto militare statunitense, denso di retorica. Marina Rossi riprende la notizia su Vision Post, spiegando come gli allarmismi siano inutili, mentre Antonella Napolitano osserva come il servizio possa essere utile anche per coordinare gruppi di protesta civile. Crunchgear osserva che Twitter non è uno strumento abbastanza affidabile per i terroristi, mentre Universal Wit prende la cosa sul serio e dimostra come l’azione degli utenti vanificherebbe qualsiasi atto criminale. Gadgets Weblog è invece possibilista, pur ammettendo che il rapporto sia troppo allarmista.

Gli altri temi del giorno:

Downloadblog ha qualche utile consiglio per chi lavora per molto tempo davanti a un computer.

Vittorio Zambardino riflette su come la protesta degli studenti abbia fatto impennare l’awareness di parte dell’Italia per la Rete.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.