Home
Tre colpi bassi ad Intel da Amd

10 Marzo 2000

Tre colpi bassi ad Intel da Amd

di

La mossa mai intrapresa finora da alcun produttore, ma che potrebbe anche cambiare all’ultimo momento, avrebbe l’obiettivo di umiliare Intel.

Il processore più potente attualmente presente sul mercato, l’Athlon a 850 MHz, si troverebbe in un sol colpo ad essere il quarto! E si pensi che è stato introdotto solo l’11 Febbraio scorso.

La guerra tra i due primi produttori di chip è apertissima e questa fa variare continuamente le loro roadmap.

AMD, ad esempio, sta rilasciando un nuovo processore Athlon al ritmo di uno al mese, ed ha tagliato il prezzo della versione ad 800 MHz di ben il 25% in seguito ad una mossa simile effettuata da Intel.

Ecco i tagli effettuati da AMD:

CPU New Price Percent Cut CPU New Price Percent Cut
A-850 $849 no change K6-2 550 $189 no change
A-800 $599 25% K6-2 533 $127 24%
A-750 $489 29% K6-2 500 $93 39%
A-700 $389 25% K6-2 475 $79 20%
A-650 $299 23% K6-2 450 $71 10%
A-600 $229 21%
Ecco invece i tagli effettuati da Intel:
· PIII-800: -24% to $647 · PIII-750: -29% to $530 · PIII-733: -26% to $417 · PIII-700: -25% to $337 · PIII-650: -25% to $316 · PIII-600: -24% to $241 · PIII-550: -20% to $193 · PIII-533: -10% to $193 · Celeron-533: -24% to $127 · Celeron-500: -27% to $93 · Celeron-466: -18% to $73 · Xeon-800: -23% to $697 · Xeon-733: -22% to $505 · Xeon-667: -15% to $425

Originariamente l’Athlon ad 1 GHz era atteso per il secondo quarto dell’anno, ma il lancio simultaneo alle altre versioni implica che questo arriverà molto prima, forse per la fine del mese. E siccome AMD ha detto che rilascerà i nuovi chip solo quando questi saranno prodotti in quantità sufficiente, ciò significa che il muro del Giga sarà rotto con qualche mese di anticipo rispetto ad Intel. Questa ha infatti annunciato che il PIII a 1GHz sarà disponibile in modeste quantità solo per la prima metà dell’anno.

Intel rilascerà i PII a 850MHz e 866Mhz il 20 Marzo e ha intenzione di rilasciare il chip a 933Mhz per il secondo quadrimestre. Il chip a 850Mhz lavorerà ad una frequenza di bus di 100 MHz, mentre quelli successivi a 133Mhz.

L’Athlon a 900Mhz dovrebbe invece supportare un bus a 200MHz, così come la versione a 1000MHz. L’ultimo chipset per l’Athlon, il VIA Apollo KX133 di VIA Technologies, supporta un bus di sistema di 200Mhz, ma con supporto per SDRAM a 133MHz.

La gara a produrre il chip ad 1GHz, si sta trasformando in una battaglia commerciale e in questa c’è parte dell’obiettivo di AMD di conquistare una fetta di mercato pari al 30%. Attualmente si attesta intorno al 16%.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.