RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Toshiba presenta e740 il primo Pocket Pc XScale dell’era wireless

19 Giugno 2002

Toshiba presenta e740 il primo Pocket Pc XScale dell’era wireless

di

Il nuovo palmare del colosso giapponese dispone di connettività wireless di serie e garantisce performance notevoli grazie alla nuova CPU più potente

Toshiba ha iniziato, battendo tutti i concorrenti sul tempo, la commercializzazione del primo Pocket PC Xscale. Il modello in questione si chiama e740 e si presenta come il più potente palmare in commercio, con feature di tutto riguardo.

Partiamo subito dalle dolenti note: alla Toshiba probabilmente hanno un ottimo reparto progettazione, che disegna gadget hardware estremamente pratici, funzionali e solidi, mentre scarseggiano dal punto di vista del design. Il nuovo e740, infatti, mantiene la linea squadrata e piuttosto banale di tutti i palmari della casa nipponica.

Il vero punto di forza, tuttavia, del nuovo PDA è al suo interno: si tratta del primo palmare ad esordire sul mercato con i nuovi processori Xscale. In questo caso l’unità dell’e740 ha un clock di 400 Mhz, più che sufficiente a garantire ottime prestazioni. A grandi prestazioni, purtroppo, fa seguito un piccolo display: il solito TFT standard da 3,5 pollici di diagonale. Solo gli Ipaq, per ora, dispongono di schermi con 3,8 pollici di diagonale.

Indubbiamente Toshiba ha puntato molto sul terreno della connettività wireless: il suo e740 è venduto in due versioni, una dotata di connessione Bluetooth e l’altra di connessione WiFi. Le opzioni di espansione sono notevoli: di default il nuovo PDA dispone sia di slot Secure digital che di slot Compact Flash. Toshiba, tra l’altro, ha presentato un add-on pack installabile sul fondo del palmare, dotato di connessione USB e, soprattutto, uscita VGA.

In questo momento il Toshiba e740 è uno dei modelli più completi e ricchi sul mercato, anche se i primi test delle riviste specializzate hanno dimostrato qualche peccato di gioventù, che sicuramente verrà risolto entro breve. In particolare sono stati messi sotto accusa l’implementazione della connettività WiFi, considerata troppo instabile e, problema annoso per i PDA, la longevità delle batterie. Quest’ultimo problema, in realtà, dovrebbe essere facilmente superabile, visto che Toshiba ha dotato il suo nuovo prodotto di batterie rimuovibili e intercambiabili.

Il Toshiba e740 dovrebbe giungere sul mercato entro pochi giorni e, in Europa, avrà un prezzo di 700 Euro circa.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.