Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
TorrentSpy e isoHunt all’angolo

29 Giugno 2007

TorrentSpy e isoHunt all’angolo

di

I due noti motori di ricerca P2P e BitTorrent sono stati obbligati dalle major a impegnarsi contro la pirateria

TorrentSpy e isoHunt, i due famosi motori di ricerca P2P, hanno dovuto accettare le condizioni dettate dalle major cinematografiche. D’ora in poi dovranno collaborare nella lotta alla pirateria e agevolare il controllo dei file torrent condivisi dagli utenti.

Questo avverrà adottando un nuovo sistema che permetterà ai detentori dei diritti di copyright di far cancellare automaticamente dagli indici i propri file presenti sul network. Si chiama FileRights e si basa completamente sull’identificazione di valori hash – una sorta di impronta digitale basata sulle tonalità dei bit contenuti nei file.

A questo punto è evidente che il destino di queste due piattaforme è segnato: gli utenti P2P abituati allo scambio di film piratati si affideranno ad altre soluzioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.