OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
Tiscali lancia il primo abbonamento musicale online

14 Dicembre 2005

Tiscali lancia il primo abbonamento musicale online

di

Tiscali è la prima società italiana ad introdurre una forma d’abbonamento per accedere al suo catalogo musicale online

Tiscali ha annunciato ufficialmente il lancio di un nuovo servizio per accedere al suo catalogo musicale online. Gli utenti potranno sottoscrivere un abbonamento mensile per ascoltare le canzoni in streaming, senza però scaricarle sul proprio PC.

Questa è la sostanziale differenza rispetto agli analoghi servizi forniti da alcuni portali americani, che prevedono invece il download delle canzoni, per poterle eventualmente ascoltare tramite il proprio lettore MP3.

La piattaforma musicale adottata da Tiscali è la stessa usata anche da altri portali italiani, come MSN e MTV. È probabile quindi che la nuova formula d’abbonamento sarà presto utilizzata anche da queste società.

La nuova politica commerciale di Tiscali viene intrapresa in un periodo di imponenti attacchi contro il P2P illegale. Sempre più spesso siti fuori legge, che permettono lo scambio di file musicali, sono costretti a chiudere in seguito alle denunce delle autorità competenti.

Il nuovo abbonamento musicale rappresenta una valida alternativa legale allo scambio illecito di file. Inoltre è sicuramente una soluzione più economica dell’acquisto dei singoli brani musicali, già adottato in Italia da altri negozi, come RossoAlice.

Una sottoscrizione mensile per fruire di un immenso catalogo musicale, periodicamente aggiornato, permetterà agli utenti un notevole risparmio economico.

Con questo servizio si apre in Italia una nuova era per la musica digitale, destinata ad avere un grande successo nei prossimi anni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.