ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Tim integra reti mobili e Wi-Fi

19 Dicembre 2003

Tim integra reti mobili e Wi-Fi

di

Tim lancia un servizio che integra la rete mobile GPRS con le reti locali wireless (WLAN) delle aziende

Tim ha lanciato, primo operatore in Italia, un servizio davvero innovativo per le aziende.

Il nuovo servizio WLAN (Wireless Local Area Network)su rete mobile, sviluppato dall’operatore italiano,fornisce all’utente uncollegamento che permette l’utilizzo di tutti i servizi tipici della tecnologia Wi-FI utilizzando la propria SIM per autenticarsi.

“Con questa tecnologia – annuncia in un comunicato TIM – la velocità consentita dalla banda larga (fino ad 11 Mb/s), unita a quella della rete mobile GPRS, diventa la soluzione ottimale per utilizzare tutte le applicazioni wirelesss in ufficio ed in movimento”.

L’integrazione fra reti mobili e reti Wi-Fi, da tempo auspicata dagli utenti, rende possibile già oggi quello che i telefoni Wi-Fi/GPRS promettono: integrare la tecnologia Wi-Fi con la connettività CDMA, GSM/GPRS, UMTS e/o Bluetooth. Tuttavia, per il momento, questi piani sono stati frenati dall’ancor elevato costo delle soluzioni e dalla necessità di definire uno standard per l’autenticazione SIM-based sulle reti Wi-Fi.

Adesso, con l’attivazione del servizio presso le prime aziende clienti, i dipendenti potranno utilizzare, con la comodità di un accesso wireless, i servizi Intranet dell’azienda, o accedere ad Internet in ufficio e presso gli Hot Spot Wi-Fi pubblici abilitati.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.