Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Telefono cellulare: l’invenzione tecnologica più detestata dagli americani

26 Gennaio 2004

Telefono cellulare: l’invenzione tecnologica più detestata dagli americani

di

Il telefono cellulare, così diffuso e amato in Italia, è l'invenzione tecnologica più detestata negli Stati Uniti. Lo rivela uno studio, con cadenza annuale, realizzato in collaborazione con il MIT dove si elencano le novità tecnologiche più diffuse che, anche se considerate essenziali, sono "cordialmente" detestate dal popolo americano

Sono 1.023 gli adulti e 500 i ragazzi (tra i 12 e i 17 anni), coinvolti nella ricerca sugli oggetti tecnologici di uso comune più invisi. Il 95 % degli intervistati (dato rappresentativo di tutti gli statunitensi) sono convinti che le invenzioni tecnologiche servano a migliorare la vita, ma alcune di queste sono detestabili.

Tra queste, al primo posto della lista, il telefono cellulare, detestato dal 30 % delle persone, superando addirittura la odiata (da tutto il mondo) sveglia (25 %) e il televisore che, con il 23 %, si piazza al terzo posto.

Seguono il rasoio, il forno a microonde, la caffettiera, il computer e l’aspirapolvere.

Secondo i responsabili della ricerca, gli americani riconoscono i benefici portati dalla telefonia cellulare in termini di incremento nella produttività lavorativa e nel contatto con parenti e amici. Di pari passo, però, sono consapevoli che alcune realizzazioni hanno un costo sociale.

Il cellulare crea dipendenza, spesso se ne fa un uso non appropriato in luoghi pubblici come ristoranti o cinema, una debolezza che può essere sconfitta sviluppando una “social intelligence” che valga per tutte le invenzioni tecnologiche.

Resta da dire che l’81 % degli adolescenti e il 59 % degli adulti hanno premiato l’uso della posta elettronica: una invenzione tecnologica che ha veramente semplificato la vita.

Responsabile della ricerca è il Lemelson-MIT Program, istituito nel 1994, al MIT, da Jerome H. Lemelson, uno dei più grandi e prolifici inventori.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.