Home
Telefonini Motorola con browser Internet

29 Marzo 1999

Telefonini Motorola con browser Internet

di

Dall’anno prossimo l’intera gamma dei telefonini Motorola sarà dotata di un browser per la navigazione in Internet. La casa americana è così la prima ad adottare in modo globale il nuovo standard WAP (Wireless Application Protocol) per utilizzare le funzioni offerte dalla rete tramite i telefoni cellulari.
L’annuncio è stato dato in occasione del Cebit, il salone della multimedialità che si è tenuto ad Hannover la scorsa settimana.

Anche Ericsson e Nokia offriranno quanto prima le stesse funzioni nell’intera gamma dei loro telefonini. Attualmente la possibilità di utilizzare Internet tramite il cellulare è prerogativa solo di alcuni modelli delle due case finniche. Motorola Ericsson e Nokia hanno avviato già da tempo una joint venture con il produttore di Psion per una versione ad hoc di EPOC, il sistema operativo utilizzato dai computer tascabili della casa inglese.

Nonostante la collaborazione, la scelta di Motorola è da vedere come un tentativo di riguadagnare terreno nei confronti delle due aziende finniche che negli ultimi tempi hanno rosicchiato significative fette di mercato alla Motorola che ha dovuto cedere, nel corso del ’98, lo scettro di leader proprio a Nokia.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.