Home
Sulla scia di eBay nascono negozi dell’usato

21 Gennaio 2004

Sulla scia di eBay nascono negozi dell’usato

di

Grazie al successo di eBay, numero un mondiale delle aste online, gli imprenditori americani hanno creato negozi reali, proponendo ai privati di vendere per loro gli oggetti d'occasione su eBay.com

La situazione è paradossale, eBay ha costruito il suo successo permettendo agli utenti Internet di vendere all’asta i propri oggetti, all’interno di un marketplace virtuale, creando un sistema così efficace che alcuni avevano predetto la morte degli intermediari. E invece, negli Stati Uniti, sono nati negozi fisici che offrono, ai privati che mancano di tempo o di conoscenze informatiche, di fare da intermediario mettendo all’asta online i prodotti al loro posto, e pare che l’idea funzioni. Alcuni si stanno trasformando in vere e proprie catene: AuctionDrop, iSold IT, QuikDrop, AuctionWagon e Pictureitsold.

I nuovi imprenditori dichiarano di avere aiutato i clienti, dietro pagamento di una commissione, a vendere gli oggetti più diversi. I clienti, dal canto loro, ritengono che i negozi effettuino, meglio di quanto avrebbero fatto loro, il lavoro indispensabile ad una vendita online riuscita: fotografare l’oggetto, stabilire il suo valore reale, scrivere il testo di presentazione quindi spedire la merce all’utente che lo ha comperato.

Carol Shaffer, quadro in una società informatica e utente del sito eBay da sei anni, si è rivolta ad AuctionDrop quando si è resa conto che il suo nuovo lavoro non le lasciava più tempo di monitorare le offerte seguendo l’andamento dei prodotti messi all’asta.

Dichiara avere venduto, tramite AuctionDrop, più di 100 oggetti fra cui gioielli. “Era l’idea perfetta al momento perfetto”, afferma Carol.

Questi negozi rappresentano una perdita per eBay, poiché la crescita del gruppo si basa sull’acquisizione di nuovi clienti e sull’aumento dell’attività dei clienti esistenti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.