Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Sul sito del Museo di Auschwitz i nomi dello sterminio nazista

05 Marzo 2002

Sul sito del Museo di Auschwitz i nomi dello sterminio nazista

di

Internet e il nazismo. Sono molti e controversi i collegamenti tra la Rete e una delle più brutali ideologie del secolo scorso.
Questa volta, però, la Rete viene in aiuto delle vittime e dei parenti di quanti hanno patito i lager durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il sito del Museo di Auschwitz ha deciso di rendere disponibili su Internet i dati d’archivio sulle persone che sono morte nel campo nazista.

Nella fase iniziale, il sito riporterà solo circa 90 mila nomi di trucidati nel campo di Auschwitz-Birchenau.
Tra le informazioni, quelle prelevate dagli atti di morte e da un registro dell’ospedale da campo, oltre ai nomi dei detenuti appartenenti alla comunità zingara dei Rom.

Unico limite, i nomi che saranno inseriti sul sito del Museo saranno solo quelli censiti nei documenti del campo.

Il numero di detenuti ufficiali arriva a 400 mila, dei quali 205 mila ebrei, 130 mila polacchi, 21 mila rom,12 mila prigionieri di guerra russi, oltre a 25 mila persone di varie nazionalità.

La maggior parte delle vittime, però, è stata sterminata in camere a gas, subito dopo l’arrivo al campo e, dunque, senza lasciare traccia o documentazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.