FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Su Internet un questionario sul carcere per le famiglie dei detenuti

18 Luglio 2001

Su Internet un questionario sul carcere per le famiglie dei detenuti

di

Sul proprio sito Internet, l’Osservatorio internazionale delle prigioni (OIP), un’organizzazione francofona no-profit, ha deciso di esporre un questionario destinato a tutti gli interessati al mondo carcerario per favorire, in particolare, l’espressione del pensiero delle famiglie dei detenuti.

Lo ha annunciato in un comunicato – ripreso e diffuso dalla AFP – dove l’OIP spiega che l’amministrazione penitenziaria ha anche effettuato una consultazione dei diversi attori della vita carceraria (sorveglianti, insegnanti, visitatori, ecc.), ma si dispiace che le famiglie non siano state coinvolte.
“La cultura penitenziaria – scrive l’OIP – ignora sovente quale possa essere il diritto alla libertà di espressione”.

E così, l’Osservatorio propone un proprio questionario a “risposte aperte” (“pensate che la consultazione organizzata dall’amministrazione penitenziaria si è svolta garantendo la libertà di espressione?) e domande a scelta multipla (“pensate che si dovrebbe abbassare la pena massima di prigione, se sì, a quale durata?”).

L’OIP ha dunque mandato il questionario a 600 detenuti. “Vogliamo consultare i primi in causa, che sono stati singolarmente dimenticati dall’amministrazione penitenziaria”.

La pubblicazione sul sito del questionario dovrebbe permettere risposte più sincere, secondo l’organizzazione, che sottolinea di aver voluto permettere agli intervistati di rispondere in tutta confidenza.

Le conclusioni dell’inchiesta saranno rese note dall’Osservatorio a settembre, sul sito.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.