OFFERTA DEL GIORNO

Google AdWords in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
Su eBay il dinaro iracheno vale più del dollaro

16 Aprile 2003

Su eBay il dinaro iracheno vale più del dollaro

di

Strani e particolari fenomeni da guerra, si riflettono su Internet. Dopo la caduta del regime dittatoriale di Saddam Hussein, il valore della moneta irachena, il dinaro sale a dismisura grazie ai siti di aste online.

Le monete e le banconote sono un simbolo storico che segna periodi particolari di ogni paese. Non a caso alcune emissioni sono legate ad avvenimenti, celebrazioni, anniversari.

In questo caso, però, la valuta irachena viene vissuta dai collezionisti come memorabilia di qualche cosa che, per fortuna, non c’è più.
Alcuni esemplari (soprattutto le banconote o monete che recano l’effigie dello scomparso dittatore iracheno) ottengono sul sito eBay un notevole apprezzamento, superando addirittura la parità con il dollaro americano (e, di conseguenza l’Euro).

Nella immensa lista di articoli presenti su eBay, 5.400 hanno un riferimento all’Iraq. Tra questi ultimi, molti dinari, come le banconote da 10 dinari sono stati messi all’asta con prezzi di partenza tra i 10 e i 15 dollari. Una banconota da 25 dinari, un po’ frusta, viene offerta a 10 dollari.

Al cambio ufficiale, contro un solo dollaro si possono ottenere tra i 3.500 e i 4 mila dinari, circa il doppio delle quotazioni dello scorso agosto.
Tredici anni fa, prima dell’invasione del Kuwait da parte dell’armata di Saddam e del successivo embargo dell’ONU, il dinaro era cambiato a 3,20 dollari.

“Adesso che Saddam Hussein è caduto – scrive l’inserzionista della banconota da 10 mila dinari, offerta a 60 dollari – non apparirà mai più su altri tipi di moneta”.
“Tutte le monete con la sua effigie – continua l’inserzionista – varranno quasi una fortuna”.

“Questi biglietti non saranno più stampati – dice un altro venditore – e sicuramente diventeranno un articolo per i veri collezionisti”.
E, per lavarsi la coscienza, aggiunge: “Buona fortuna e che Dio protegga le nostre truppe”.

Fate la prova: su ebay.com, inserite la frase “iraqi dinar” sulla casella di ricerca.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.