FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Studio sulle attitudini all’ecommerce degli utenti Internet

13 Luglio 2001

Studio sulle attitudini all’ecommerce degli utenti Internet

di

Uno studio della Brigham Young University finanziato da IBM e JCPenny evidenzia i diversi tipi di utenti Internet sulla base del loro atteggiamento nei confronti del commercio elettronico.

L’indagine ha lavorato su 4mila utenti Internet (shoppers e non) e ha rilevato otto categorie ben definite di consumatori:

1,1% – ama lo shopping on line e lo pratica abitualmente
12,4% – usa molto il Web ma mai per fare acquisti
8,9 % – lo trova interessante e utile ma compra poco
9,6% – è aperto nei confronti della nuova modalità di acquisto ma la trova difficile
10,7% – non si fida
15,6% – preferisce acquistare di persona e entrare direttamente in contatto con le persone
19,6% – non è molto interessato a approfondire l’uso di Internet per imparare a comprare on line
12,1% – preferisce non fare acquisti on line perché riesce a gestire meglio i risparmi acquistando nei negozi reali

Secondo il rapporto, questi otto gruppi di utenti rappresentano i diversi approcci al commercio elettronico su cui le aziende dovrebbero concentrare le loro strategie di marketing differenziandole in base alle diverse problematiche espresse dai consumatori (budget, sicurezza, facilità, assistenza al cliente, ecc).

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.