RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
StepStone, agenzia-Web di collocamento per l’Europa

13 Ottobre 1999

StepStone, agenzia-Web di collocamento per l’Europa

di

Jobshop, maggiore azienda online dedita alla ricerca di lavori e occupazioni in Europa, si appresta a ricevere un’abbondante iniezione di contante (100 milioni di dollari nei prossimi 18 mesi) e a cambiare nome in StepStone. Una manovra che dovrebbe consentirle di conquistare nel prossimo futuro almeno il 25 per cento di tale settore in ambito europeo, sempre più appetibile per gli utenti del Web.

Dietro la manovra c’è la longa manus di Giles Clarke, già fondatore in Gran Bretagna di Majestic Wine e Pet City, entrambe società di gran successo e poi vendute dallo stesso. La vendita della sola catena nazionale di PetCity/PetsMart gli aveva fruttato 150 milioni di sterline.

Jobshop è nata in Norvegia nel 1994, e lo scorso anno ha segnato un volume d’affari pari a 5,4 milioni di dollari, dimostrandosi un servizio essenziale per agenzie varie, datori di lavoro, e aspiranti impiegati. StepStone è già attiva nel mercato Web scandinavo (il più redditizio in Europa), oltre che in Germania e Inghilterra, mentre è prevista l’espansione nei corrispondenti settori degli altri paesi europei sull’onda dei nuovi investimenti.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.