RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Statistiche Internet in Irlanda e Danimarca

05 Novembre 1999

Statistiche Internet in Irlanda e Danimarca

di

Gli utenti regolari di Internet dell’Irlanda hanno raggiunto il 17 per cento della popolazione totale, ovvero circa 440.000. Si tratta di un incremento pari a quasi il 50 per cento rispetto allo scorso anno, quando la medesima agenzia, Amarach Consulting, ne contò 300.000. Di questi, l’8 per cento si collega da casa, mentre il 6 per cento lo fa dal luogo di lavoro e un altro 6 per cento da scuole e università. Da notare come l’incremento vada imputato alla diffusione dei provider gratuiti, sull’onda della tendenza in atto in tutt’Europa. Circa il 25 per cento dei navigatori irlandesi usa infatti i due servizi “for free” più noti, Ocean Free e Eircom Net.

Invece in Danimarca, riporta un’altra indagine condotta quest’estate dall’agenzia Brand Boosting, la grande maggioranza degli utenti (oltre il 72 per cento) è composta da uomini, mentre 40 per cento ha un’età compresa tra i 25 i 39 anni. Quasi il 40 per cento s’include tra la fascia degli impiegati, il 33 per cento tra gli studenti (23 per cento sopra i 15 anni, 10 per cento al di sotto). Da notare che il 62 per cento dei circa 10.000 rispondenti al sondaggio affermano di non sentirsi affatto sicuri nel fornire dati personali e numeri di carta di credito online. Le donne sono più scettiche degli uomini, i giovani più degli anziani.

Maggiori informazioni:
http://www.amarach.com
http://www.brandboosting.com/uk/index1.htm

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.