FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
StarOffice gratis per tutti gli studenti e insegnati delle scuole italiane

24 Giugno 2003

StarOffice gratis per tutti gli studenti e insegnati delle scuole italiane

di

La scorsa settimana, nel corso dell’incontro tra il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Letizia Moratti, e Scott McNealy, CEO di Sun Microsystems, è stato siglato il protocollo d’intesa per la distribuzione e la duplicazione gratuita della suite di produttività individuale StarOffice 6.0 per il mondo della scuola.

In particolare, la convenzione prevede la distribuzione di licenze StarOffice, per finalità didattiche, di ricerca e di gestione, a tutte le scuole italiane pubbliche e private parificate di ogni ordine e grado – oltre 10.700 istituti – affinché questa venga resa disponibile agli studenti, al corpo docente e al personale impiegato.

La suite di StarOffice 6.0, nata seguendo la filosofia “open source”, e compatibile con Microsoft Office, comprende strumenti per l’elaborazione di testi, la creazione di fogli elettronici e grafici, la realizzazione di presentazioni, il fotoritocco, la pubblicazione sul Web e l’utilizzo dei database relazionali ed è compatibile con Microsoft Office.

Grazie a questa iniziativa, 8 milioni di studenti italiani avranno la possibilità di utilizzare nelle prossime settimane il package completo di StarOffice 6.0.

Sun Microsystems nasce proprio dal mondo universitario. SUN (il cui acronimo sta per “Stanford University Network”), per questo motivo continua a dedicare una grande attenzione agli Enti di Formazione e Ricerca, mettendo a disposizione il proprio know how e le proprie tecnologie.

Iniziative simili a quella formalizzata con il MIUR sono già state intraprese con successo in Nord e Sud America, in Asia e in altri Paesi europei, dove sono stati siglati accordi analoghi con i ministeri preposti di Danimarca, Finlandia, Spagna e Svizzera.

Complessivamente, a livello mondiale, per questa iniziativa Sun Microsystems ha investito oltre 6 miliardi di dollari, coinvolgendo circa 100 tra ministeri dell’educazione, scuole e istituti, e più di 250 milioni di studenti in oltre 14 nazioni.

“Offrendo gratuitamente StarOffice 6.0 a tutti gli Istituti scolastici – ha dichiarato Mauro Banchero, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Sun Microsystems Italia – gli studenti italiani e i docenti avranno a disposizione, a costo zero, un vero strumento professionale che, oltre a essere compatibile con Microsoft Office, è intuitivo e permette la condivisione e lo scambio di qualsiasi tipo di documento”.

L’accordo siglato è in linea con le conclusioni e le raccomandazioni recentemente pubblicate dalla Commissione Open Source, istituita dal Ministro Stanca. StarOffice, infatti, in quanto basato su standard open, potrà costituire un valido strumento per favorire e sostenere lo sviluppo di questa filosofia all’interno dell’ambiente scolastico.

StarOffice 6.0, la suite di produttività per ufficio di Sun Microsystems, è disponibile per ambienti operativi Linux, Microsoft Windows e Solaris e garantisce per questo un’ampia libertà di scelta; inoltre, grazie al formato standard XML, StarOffice permette di scambiare documenti con qualsiasi tipo di ambiente.

Per quanto riguarda più in generale la collaborazione tra Sun Microsystems Italia e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, va ricordato l’accordo dello scorso gennaio per la formazione gratuita sulla tecnologia Java, iniziativa che ha trovato il consenso di oltre 2000 tra insegnanti e studenti delle scuole medie superiori italiane pubbliche e parificate.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.