Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Sony vede rosso per colpa della PS3

05 Novembre 2007

Sony vede rosso per colpa della PS3

di

La Playstation 3 ha provocato nell'ultimo trimestre un buco di 847 milioni di dollari

Il segmento game di Sony è in grave difficoltà. Le perdite operative, nell’ultimo trimestre terminato a settembre, sono raddoppiate rispetto allo stesso periodo 2006. In pratica la politica dei listini sotto-costo della Playstation 3 ha generato un buco di 847,6 milioni di dollari.

«Nel segmento game le perdite operative sono generate per lo più dalla strategia commerciale dei listini PS3 – che sono inferiori rispetto ai costi produttivi – e dall’incremento delle giacenze nei magazzini», si legge nel comunicato ufficiale.

Sony, durante il periodo luglio-agosto-settembre, ha venduto globalmente circa 1,31 milioni di PS3 e 10,3 giochi PS3 – considerando le licenze. La vecchia PS2 ha raggiunto quota 3,28 milioni di unità e 38 milioni di giochi, mentre le PSP vendute sono state 2,58 milioni, con 12,6 milioni di giochi.

L’obiettivo, a questo punto, è di raggiungere il breakeven nella seconda metà dell’anno fiscale 2008 – indicativamente a marzo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.