Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Sony ha ricevuto l’ok per la sua banca

26 Marzo 2001

Sony ha ricevuto l’ok per la sua banca

di

La Sony, il gigante giapponese dell’elettronica di largo consumo, ha ricevuto l’autorizzazione dalle autorità finanziarie giapponesi a lanciare una banca online quest’anno.

Dopo aver ottenuto il via libera dall’Agenzia dei servizi finanziari, Sony Bank sarà insediata il 2 aprile e sarà aperta alla clientela per giugno, come precisato in un comunicato.
Sony Bank diventerà la prima banca online del Giappone ad essere lanciata da un gruppo non finanziario.

La società sarà detenuta all’80 % da Sony, per il 16 % dalla Sakura Bank e per il 4 % dalla banca d’affari americana JP Morgan.

La banca proporrà “servizi bancari personalizzati utilizzando le specificità di Internet”.

I primi servizi saranno i depositi in yen, i fondi d’investimento, i prestiti e i pagamenti bancari, ai quali dovrebbero aggiungersi i depositi in divisa, servizi di carte di credito e prestiti per la casa.

La banca avrà un capitale iniziale di 3,7 miliardi di yen (360 milioni di euro) e 80 impiegati.
Conta di gestire 400 mila conti, per un totale di 800 miliardi di yen in tre anni, per raggiungere, in 5 anni, gli 800 mila conti per un valore totale di mille miliardi di yen.

Sony Bank sarà la quarta istituzione finanziaria messa in piedi dal gruppo, dopo aver aperto società di assicurazioni e di prestiti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.