Home
Sony e Sega, fuga dalla console

01 Febbraio 2001

Sony e Sega, fuga dalla console

di

Violenta “strambata” in casa Sony e Sega. Le due società cambiano rotta e si dirigono verso nuove strategie commerciali che le allontanano dalla console tradizionale.

Parlando di Sony e Sega, il riferimento è alla Playstation e Dreamcast, le due console di seconda generazione che si spartiscono il mercato, in attesa dell’arrivo della Xbox di Microsoft.

Le console, dunque, verrebbero gradualmente abbandonate per tuffarsi in nuove avventure.
Sega, ad esempio, è la prima ad annunciare una cooperazione nel campo dei giochi online senza PC, dopo le grosse soddisfazioni avute con SegaNet, la rete di giochi online e conquistare gli adulti.

Ha concluso, infatti, una collaborazione con la società inglese Pace Micro technology, per integrare la tecnologia della Dreamcast in un apparecchio “combi” che darà accesso a Internet da un televisore.

L’apparecchio della Pace permetterà di connettersi a Internet, giocare in video (online o in locale) e di videoregistrare.

Quanto a Sony, ha annunciato una collaborazione con il gigante giapponese delle telecomunicazioni NTT DoCoMo, per sviluppare la tecnologia della Playstation sui telefoni iMode.

NTT, dal canto suo, ha sviluppato accordi con le telecom di molti paesi (ultimo, l’accordo con Telecom Italia), cosa che porterà a commercializzare i giochi Sony sui telefoni iMode in Europa e Stati Uniti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.