RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Sony Clié: d’ora in poi solo per il mercato giapponese

10 Giugno 2004

Sony Clié: d’ora in poi solo per il mercato giapponese

di

Di fronte alla concorrenza dei telefoni cellulari, Sony ha annunciato che la distribuzione dei palmari Clié si limiterà ormai al solo mercato giapponese

I PDA Clié scompariranno dai mercati europei e statunitensi. Sony, infatti, ha annunciato la sua intenzione di non distribuire più i suoi palmari nei mercati occidentali. Il produttore continuerà a lanciare nuovi modelli sul mercato

giapponese e si accontenterà di smaltire gli stock attuali per l’Europa e l’America del Nord.

Ufficialmente, Sony giustifica questa strategia con la necessità di concentrarsi sui telefoni cellulari. In effetti, con le nuove funzioni multimediali e l’arrivo dell’UMTS/3G, questi tenderanno a rosicchiare quote di mercato ai PDA, per la maggior parte sprovvisti di funzioni di telefonia.

Secondo la società di ricerche Gartner, i Clié di Sony hanno accusato un calo di vendite del 39% sul mercato mondiale durante il primo trimestre 2004. Un calo che, da solo, potrebbe giustificare la decisione del produttore nipponico.

Oltre che per gli affezionati utenti, questa è una cattiva notizie soprattutto per PalmSource, la società che sviluppa il sistema operativo PalmOS, di cui Sony costituisce il principale cliente dopo PalmOne.

La quota di mercato dei sistemi operativi Palm non ha cessato, nel corso degli anni, di scendere a favore dei sistemi Pocket PC (per PDA) e Smartphone (per telefoni cellulari) di Microsoft. E la decisione di Sony potrebbe accelerare questa tendenza.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.