REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Soluzione RTOS di Multiprocessing asimmetrico per CPU Multi-Core

15 Aprile 2005

Soluzione RTOS di Multiprocessing asimmetrico per CPU Multi-Core

di

Enea Embedded Technology svilupperà una nuova soluzione di Asymmetric Multiprocessing (AMP) con funzionalità integrate di load balancing, destinata al suo sistema operativo in tempo reale OSE

Attesa nei prossimi mesi, la nuova soluzione AMP per OSE fornirà un’alternativa real-time alle tradizionali soluzioni SMP destinate ai sistemi multi-core o multiprocessor.

“SMP è stato originariamente sviluppato per permettere di sfruttare più processori per accelerare le singole applicazioni – ha dichiarato Michael Christofferson, direttore marketing di prodotto per Enea -. Con l’avvento dei dispositivi CPU multi-core, gli OEM stanno cercando di utilizzare le capacità di load balancing di SMP per potenziare le prestazioni globali dei grandi sistemi multi-applicazione e multi-canale. Il problema è che SMP non è indicato per le applicazioni che richiedono una risposta prevedibile e in tempo reale, non è dimensionabile per i grandi sistemi e manca di dotazioni fault tolerant”.

La soluzione AMP di Enea sarà realizzata sulla base della tecnologia Link Handler di OSE. Link Handler è un framework di trasferimento messaggi per le comunicazioni interprocesso che consente alle applicazioni di girare su più processori interagendo come se stessero girando su un singolo processore. Questo framework, unitamente all’innovativa tecnologia di load balancing, garantirà una distribuzione ottimale dei processi nell’ambito di più processori. Contemporaneamente, le dotazioni di gestione interrupt e di scheduling real-time assicureranno che le task più critiche possano accedere tempestivamente alle risorse di memoria e di CPU loro necessarie.

A differenza di SMP, che utilizza un unico sistema operativo e una rete di elaborazione omogenea, il framework AMP di OSE supporterà sistemi eterogenei basati su più sistemi operativi e processori, ciascuno ottimizzato per un’attività specifica. Con OSE, i progettisti saranno in grado di configurare il loro sistema con un vasto spettro di CPU, DSP e controller ibridi. Saranno anche in grado di combinare OSE con altri sistemi operativi quale Linux.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.