Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Soap opera anche sul telefono cellulare

21 Marzo 2006

Soap opera anche sul telefono cellulare

di

Grazie a un´idea della nota società tedesca Icon Impact Deutschland, gli amanti dei fotoromanzi potranno seguire le puntate di “Mittendrin - Berlin Rock” direttamente sul proprio telefono mobile

Gli appassionati di soap opera potranno finalmente ricevere e vedere le puntate, provviste di relative didascalie, del fotoromanzo tedesco “In mezzo – Berlino rock” o, Mittendrin – Berlin Rock, direttamente sul proprio telefono cellulare.

L’idea è nata da Icon Impact Deutschland, società di Berlino già conosciuta per essere stata la prima a lanciare le suonerie per i telefoni mobile, che spera in questo modo di ripetere il successo ottenuto in quel periodo, proponendo un´altra interessante trovata.

“Mittendrin – Berlin Rock”, servizio attualmente non attivo per il mercato italiano, racconta le avventure, gli intrighi amorosi e le esperienze quotidiane tipiche di una soap opera, di nove giovani, di entrambi i sessi, residenti a Berlino.

Gli italiani curiosi delle vicende dei giovani berlinesi, non potendo seguirle sul proprio telefono cellulare, possono farlo tramite Internet, sul sito Web del fotoromanzo. Ma per conoscere la fine dell´episodio si dovrà sottoscrivere un abbonamento, altrimenti ci si dovrà accontentare delle prime tre immagini di ogni episodio.

Ogni puntata di questa prima serie è formata da nove fotogrammi da ricevere in abbonamento sul proprio cellulare a un costo di 1,99 euro a settimana. Le prime due settimane sono gratis e, visto che gli organizzatori hanno trovato l’appoggio di una compagnia telefonica low cost, almeno per adesso i clienti della società sponsorizzatrice lo ricevono gratis.

Dato che la presenza di personaggi famosi aumenta l´interesse dei curiosi, si è proposto anche alle celebrità di far parte del fotoromanzo.

Tra i protagonisti, infatti, figurano due noti cantanti, Ben Bluemel e John Sutherland, la famosa attrice Dorkas Kiefer e la presentatrice, Gulcan, di “Viva” un canale giovanile. Ma anche persone comuni come, ad esempio, Christopher Kohn (Phil nella finzione) giovane della Sassonia arrivato a Colonia due anni fa per studiare Economia Mediatica, e Maximiliane.

Quest´ultima compare proprio all´inizio della prima serie che si apre dietro le quinte di una sfilata di moda dove la ragazza aiuta le modelle a indossare i vestiti per guadagnare qualche soldo in più. Insomma, è proprio il caso di dire: buon divertimento!

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.