OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Smantellata una grossa rete europea i pedofili su Internet

04 Luglio 2002

Smantellata una grossa rete europea i pedofili su Internet

di

È stata smantellata da un’operazione internazionale di polizia, una grossa rete di pedofili collegati su Internet. L’inchiesta ha toccato sette paesi europei, interessando in particolare la Germania, come ha precisato l’organizzazione europea di polizia, Europol.

Circa 50 sospetti sono stati identificati durante l’operazione e di questi, 30 vivono in Germania. Una parte dei sospetti è stata arrestata, un’altra parte potrebbe esserlo prossimamente, poiché la situazione di ogni sospetto dipende dalla propria legislazione nazionale, come ha precisato un portavoce dell’Europol alla AFP.
Oltre alla Germania, i paesi interessati sono il Belgio, l’Italia, l’Olanda, la Spagna, la Svezia e la Gran Bretagna.

La retata è stata portata avanti con una serie di raid, durati tutta la mattina, con obiettivo il domicilio dei pedofili. Sono state perquisite molte decine di abitazioni e sequestrata una grossa quantità di materiale informatico, tra cui CD e video.

L’operazione, coordinata dall’Europol e condotta sotto l’egida di un’unità speciale della polizia inglese è il frutto di un’inchiesta internazionale durata un anno. Un gruppo di analisti “che lavorava in un locale sicuro equipaggiato con le ultime tecnologie” ha raccolto i dati forniti quotidianamente dagli inquirenti nei diversi paesi. I dati che sono serviti da supporto alle inchieste comprendevano migliaia di immagini e migliaia di video che mostravano centinaia di piccole vittime, moltissime delle quali non hanno ancora un nome.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.