FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
SightSound rivendica il brevetto per la trasmissione della musica su Internet

08 Febbraio 1999

SightSound rivendica il brevetto per la trasmissione della musica su Internet

di

SightSound crede di avere i diritti sulle tecnologie di vendita di musica online e reclama 1%

La società americana SightSound pretende di possedere i diritti sulle tecnologie per la trasmissione in Rete di file musicali e filmati video e reclama una percentuale dell’1% sulle vendite realizzate in questo modo.

Determinata a rivendicare i propri diritti, SightSound ha spedito nei giorni scorsi una perentoria missiva agli amministratori dei siti MP3.com, Platinum Entertainment, GoodNoise e Amplified.com (che vendono musica su Internet tramite download dei brani) nella quale si legge: “Questa lettera ha lo scopo di informarvi che SightSound.com possiede i brevetti americani N° 5191573 e 567573 che controllano tra l’altro la vendita di musica e di video tramite download su Internet. Vi invitiamo quindi a sottoscrivere il nostro programma di licenze”.

Come spiega Christopher Reese, consigliere giuridico di SighSound.com, il programma di licenze consiste nel versare l’1% delle vendite realizzate tramite download.
La lettera si conclude con un perentorio invito a cessare immediatamente le vendite nel caso non si voglia aderire all’acquisizione delle licenze.

I siti destinatari della lettera per ora non sembrano molto preoccupati dalle richieste di SightSound e si dichiarano pronti ad affrontare il giudizio di un tribunale. Ed è proprio questa la prospettiva più probabile visto che SightSound ha effettivamente depositato dei brevetti sulla distribuzione di filmati e brani musicali su Internet. In caso di vittoria SightSound potrà contare su entrate considerevoli, vista l’enorme diffusione che sulla Rete stanno avendo musica e filmati.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.