REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Sempre prima nei cellulari, in Scandinavia già si lavora per supernetwork in ogni casa

16 Luglio 1999

Sempre prima nei cellulari, in Scandinavia già si lavora per supernetwork in ogni casa

di

Entro i prossimi cinque anni la penetrazione dei telefonini in Scandinavia (maggior mercato europeo seguito dall’Italia) supererà il 70 per cento, mentre nel resto d’Europa si assesterà tra il 55% e il 60%. Negli Stati Uniti invece si arriverà a malapena al 50%. Queste le previsioni degli esperti, secondo i quali una buona spinta alla diffusione dei cellulari viene da quei servizi “pre-pagati” che da tempo hanno attirato i consumatori europei ma soltanto ora vengono diffusi nel mercato USA.

Sull’onda del gran successo nella telefonia, i giganti dell’industria locale si apprestano a realizzare network nazionali ad ampia banda. Framtidsfabriken, Ericsson e Bredbandsbolaget hanno annunciato l’avvio di una partnership ad hoc che dovrebbe portare in ogni famiglia svedese cavi di connessione alla velocità di almeno 10 Mbit al secondo. Obiettivo è la fornitura di reti LAN/Ethernet individuali ad un prezzo prefissato, addirittura più basso di quelli pagato per gli attuali servizi telefonici. Le tre aziende collaboreranno altresì nello sviluppo di un mercato internazionale dove poter implementare similari network locali ad ampia banda.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.