Home
Sciopero bianco delle radio online americane

19 Aprile 2001

Sciopero bianco delle radio online americane

di

Martedì scorso, molte centinaia di stazioni radio online americane si sono spente.
Una forma di protesta contro le differenze sui pagamenti inerenti la diffusione su Internet della musica e dei messaggi pubblicitari.

Il nocciolo della questione è dovuta alla richiesta dell’Association of National Advertiser (ANA) di ritirare dalla programmazione radiofonica Web, gli annunci commerciali concepiti e diffusi una prima volta sulle onde radio convenzionali.

A meno che, i Web-diffusori non si impegnino a compensare, finanziariamente, gli attori che vi hanno partecipato.

Una richiesta irricevibile per la maggior parte degli operatori radio online che, per il momento preferiscono appoggiarsi a una soluzione tecnologica, per regolare questa questione: la soppressione automatica degli annunci in programmazione e la loro sostituzione con musica.

Una soluzione, certamente provvisoria, che farà piacere soprattutto agli ascoltatori. E se la importassimo sulla televisione?

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.