RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Scarse le strategie info-tech per l’e-commerce

15 Settembre 1999

Scarse le strategie info-tech per l’e-commerce

di

Un recente sondaggio su tecnologia ed e-business rivela che il 65 per cento dell’imprenditoria USA è tuttora sprovvista di una strategia complessiva sull’e-commerce, mentre un quarto delle aziende è ancora alla ricerca dell’implementazione efficace di un piano di base per l’espansione della propria attività online. La ricerca, condotta dal Cutter Consortium, sembra confermare la posizione di tali analisti secondo cui, al di là del gran polverone intorno al commercio elettronico, siano davvero in minoranza le società che portano avanti con il medesimo vigore le strategie commerciali e le nuove tecnologie dell’informazione.

Al momento, infatti, sono molte le strutture che non includono nella pianificazione aziendale di alto livello lo sviluppo dell’info-tech. Tra gli interpellati, soltanto la metà dei responsabili di tale settore ha dichiarato di essere coinvolta nelle strategie operative generali. Sembra quindi che l’e-commerce in realtà vada facendosi strada in maniera un po’ casuale e confusionaria, dato che quasi la metà dei rispondenti afferma di fare qualche tipo di pubblicità online, mentre il 38 per cento già vende prodotti sul Web.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.