Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Ruled Britannica

15 Marzo 2012

Ruled Britannica

di

Il cambiamento radicale di un business che ha letteralmente scritto la storia e decide di reinventarsi per continuare a prosperare anche in un nuovo contesto di editoria.

L’Encyclopædia Britannica, pubblicata dal 1768 e disponibile per 1.395 dollari sul sito della storica istituzione, è giunta al termine della propria storia cartacea. Le ultime quattromila copie rimaste dell’edizione 2010 verranno vendute senza avere altri seguiti, probabilmente guadagnando valore nel tempo più come oggetto d’asta che come riferimento didattico o culturale.

Non c’è bisogno di una riflessione particolarmente complicata, parlando di enciclopedie e di digitale, per intuire le motivazioni della decisione.

Forse sorprenderà qualcuno, invece, sapere che la Britannica continua a esistere. Semplicemente muta – già da tempo – in altre forme, come la versione su Dvd o gli abbonamenti di consultazione della sua incarnazione digitale (formalmente, un ossimoro; ma ci siamo capiti), disponibili per 70 dollari annui. Su App Store sono disponibili anche numerose app che danno accesso a versioni per ragazzi o in lingue.

Così abbiamo un editore prestigioso, un concorrente formidabile aperto e gratis, una pubblicazione che sembrerebbe non avere speranze.

I contenuti degni di valore possono invece avere mercato. A patto che l’editore sappia valutare i tempi e formulare le strategie adatte, comprese quelle di diversificazione, come riporta CnnMoney:

The online version of the encyclopedia, which was first published in 1994, represents only 15% of Britannica’s revenue. The other 85% is sales of education products: online learning tools, curriculum products and more.

Se invece si va per commiserazione e per convinzione che non valga la pena andare oltre un Pdf protetto contro la copia, di strada si è destinati a farne meno. Questo pomeriggio ne parlerà in modo più approfondito Ivan Rachieli.

L'autore

  • Lucio Bragagnolo
    Lucio Bragagnolo è giornalista, divulgatore, produttore di contenuti, consulente in comunicazione e media. Si occupa di mondo Apple, informatica e nuove tecnologie con entusiasmo crescente. Nel tempo libero gioca di ruolo, legge, balbetta Lisp e pratica sport di squadra. È sposato felicemente con Stefania e padre apprendista di Lidia e Nive.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.