Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Rodotà sul commercio elettronico

11 Giugno 2001

Rodotà sul commercio elettronico

di

La tutela dell'e-commerce e della new economy sono priorità dell'Authority per la privacy, ha affermato il suo presidente Stefano Rodotà.

Tuttavia, Rodotà ha sottolineato che il commercio elettronico deve essere controllato e devono essere fissate delle regole, soprattutto per ciò che concerne la tutela della privacy. Il presidente dell’Authority ha fatto riferimento alle lunghe trattative tra Europa e America per trovare un accordo in materia di trasmissione dei dati personali nell’ambito commerciale e ha sottolineato come l’Italia debba lavorare a fianco dell’Europa su questo punto.

Rodotà ha inoltre parlato di “pressioni che vengono da un mondo imprenditoriale che vuole a ogni costo liberarsi da ogni impaccio, mentre invece le industrie più avanzate si rendono conto che il commercio elettronico decolla solo se si danno sicurezza e privacy ai cittadini”.

In materia di Internet al nuovo Governo l’Authority sulla privacy “non chiede nulla”. “Il Parlamento ha dato a febbraio al Governo una delega per completare la disciplina sulla privacy in settori delicati come Internet e i dati genetici: sarà il nuovo esecutivo a dover completare la nuova legislazione”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.