RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
ROC: l’Autorità garante delle comunicazioni dà indicazioni per la trasmissione telematica delle dichiarazioni annuali

23 Maggio 2003

ROC: l’Autorità garante delle comunicazioni dà indicazioni per la trasmissione telematica delle dichiarazioni annuali

di

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la deliberazione in materia di "trasmissione telematica delle dichiarazioni concernenti le comunicazioni annuali al registro degli operatori di comunicazione e delle dichiarazioni concernenti l'informativa economica di sistema"

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, con deliberazione n. 129 del 16 aprile 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 del 5 maggio 2003, in materia di “trasmissione telematica delle dichiarazioni concernenti le comunicazioni annuali al registro degli operatori di comunicazione e delle dichiarazioni concernenti l’informativa economica di sistema” ha inteso fornire agli operatori del settore indicazioni utili per l’anno in corso, anche in considerazione della necessità di adeguare i processi di comunicazione delle dichiarazioni alle esigenze di informatizzazione dell’intero sistema del registro e dell’informativa economica di sistema.

Per quanto riguarda la trasmissione telematica dell’informativa economica di sistema, nonché delle comunicazioni annuali al registro degli operatori di comunicazione, i primi due articoli della determinazione stabiliscono che devono essere utilizzati esclusivamente i modelli telematici disponibili all’indirizzo Internet www.roc.infocamere.it.

Inoltre i termini per la trasmissione, per quest’anno, sono fissati, in generale, per il 30 settembre mentre, nei casi in cui la data dell’assemblea che approva il bilancio sia successiva al 1° settembre, la trasmissione dei modelli deve essere effettuata entro
trenta giorni da quella data.

L’art. 3 stabilisce che i rappresentanti legali dei soggetti obbligati alle comunicazioni di cui sopra, devono richiedere uno specifico codice di autenticazione per l’accesso alla procedura di gestione dei modelli telematici, disponibile sul medesimo sito.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.