FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Ritorna online il giornale InEurop@

20 Settembre 2001

Ritorna online il giornale [email protected]

di

[email protected], il quindicinale online della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, riprende le sue pubblicazioni. E lo fa ospitando, nella sezione “fatti e commenti” tre importanti contributi di altrettante personalità politiche ed istituzionali: il Presidente della Commissione europea, Romano Prodi, il Presidente del Parlamento europeo, Nicole Fontaine, ed il Ministro degli Affari Esteri Renato Ruggiero.

Romano Prodi, ricordando la risposta dell’Unione europea nei confronti degli attentati terroristici che hanno coinvolto gli Stati uniti, si sofferma in particolare sui contenuti del Libro bianco sulla governance che la Commissione europea ha recentemente presentato alle altre istituzioni comunitarie ed alla società civile europea. “Rivedere la governance – sottolinea Romano Prodi – significa rendere l’Unione europea un affare di tutti, un costruzione autenticamente comune, un modello democratico ed aperto di integrazione”. E conclude scrivendo che “dopo i gravissimi atti terroristici contro gli Stati uniti rivedere la governance dell’Unione europea significa inoltre fornire un ulteriore contributo alla governance mondiale”.

Nicole Fontaine, Presidente del Parlamento europeo, si sofferma, nel corso di un’intervista, del coinvolgimento della società civile europea nel dibattito sul futuro dell’Unione europea.

Il Ministro degli Affari esteri, Renato Ruggiero, risponde infine a domande sul comune impegno dell’Unione europea di fronte alla grave crisi che si e’ aperta dopo gli atti terroristici agli Stati uniti, senza dimenticare i compiti interni dell’Unione europea stessa, in particolare le nuove riforme istituzionali che prenderanno forma dal 2004.

La versione online quindicinale si concentrerà maggiormente sull’approfondimento ospitando, nella sezione fatti e commenti, personalità europee ed italiane, sui principali temi di attualità politica ed economica riguardanti l’Unione europea.

[email protected] opererà una selezione delle più importanti notizie che possono interessare il pubblico italiano con un’articolazione di sezioni che permetteranno ai lettori di essere informati sulle attività dell’Unione europea, le decisioni legislative del Consiglio dei Ministri e del Parlamento europeo nonché le più significative sentenze della Corte. È prevista e rafforzata le sezione dedicata al recepimento della legislazione comunitaria nell’ordinamento italiano in modo tale da consentire un adeguato aggiornamento sulla legislazione Ue in vigore nel nostro paese. Il maggiore approfondimento proverrà anche dalla sezione “L’esperto risponde” con la si intende stimolare, tra l’altro, il dibattito sul futuro dell’Unione europea che si sta svolgendo in vista delle prossime riforme istituzionali dell’Unione europea.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.