Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Rilanciata la guerra tra motori di ricerca su Web

03 Febbraio 2005

Rilanciata la guerra tra motori di ricerca su Web

di

Google diventa registrar di nomi di dominio, mentre Microsoft lancia la nuova versione del suo MSN Search in 24 paesi e in 10 lingue

Google si fa accreditare come registrar dall’Icann anche se, per il momento, accantona ogni intenzione di amministrare davvero i nomi di dominio. Il motore leader di mercato, infatti, sarebbe ora autorizzato ad attribuire e gestire nomi di dominio.
Lo specialista della ricerca sul Web, che si è visto accordare la settimana scorsa un numero di registrar, è d’ora in poi autorizzato ad amministrare i domini di primo livello come “.biz”, “.com”, “.info”, “.name”, “.net”, “.org” e “.pro”.

Dal momento di quest’annuncio, le speculazioni sulle intenzioni di Google in questo campo si sono susseguite senza sosta. Una delle teorie è che la società preveda di proporre nomi di domino a prezzi bassi alla sua Comunità di seguaci dei Weblogs. Tuttavia, Google afferma che il suo nuovo status di registrar dovrebbe aiutarlo solo nel campo della ricerca sul Web.

Intanto Microsoft, con MSN Search, rilancia la corsa alla ricerca su Web con 100 milioni di dollari investiti nel settore Ricerca e Sviluppo. Tale è, infatti, l’importo dell’investimento avanzato da Microsoft per sviluppare l’algoritmo e i servizi di personalizzazione attorno alla nuova versione di MSN Search.

Dopo una fase test che è durata tre mesi, il motore di ricerca è ufficialmente inaugurato in 24 paesi e disponibile in 10 lingue. Anziché puntare sul volume di documenti indicizzati, Microsoft scommette sulla freschezza dell’informazione: l’indice di MSN Search comprende, infatti, cinque miliardi di documenti “aggiornati ogni due giorni”, contro gli 8 miliardi di pagine Web per Google.

È inoltre possibile effettuare ricerche sul Web, sull’attualità, sulle immagini, lo shopping e l’enciclopedia online Encarta Premium.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.