Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Regno Unito: le PMI restano indietro nel business online

31 Luglio 2002

Regno Unito: le PMI restano indietro nel business online

di

Il business online non sta portando un beneficio uniforme alle aziende di diversa dimensione, creando un e-commerce divide tra i grandi e piccoli

Un nuovo rapporto del Department of Trade and Industry britannico rivela che oltremanica si sta creando una vera e propria spaccatura tra le grandi aziende e le PMI in materia di e-commerce. Queste ultime non decollano e restano indietro in un mercato che in Europa è tra quelli più attivi.

Tre quarti delle imprese ha adottato tecnologie per l’e-business, ma mentre i principali gruppi stanno diventando leader a livello mondiale nei propri settori di vendita online, le piccole imprese non sfondano neanche nel locale e nel b2b.

Le esperienze positive stanno mostrando che le tecnologie ecommerce sono vantaggiose anche per la creazione di un migliore processo di assistenza durante e dopo la vendita, ma le piccole aziende restano poco operative da questo punto di vista, nonostante sia diffusa una buona apertura verso la tecnologia. Il 71% usa infatti l’e-mail nelle relazioni esterne e il 53% ha un sito web.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.