RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Record di partecipanti alla regata virtuale «La Rotta del Rhum»

10 Novembre 2006

Record di partecipanti alla regata virtuale «La Rotta del Rhum»

di

In contemporanea con la storica regata, gli skipper online si stanno confrontando con i venti virtuali del Web

Si è appena conclusa la regata oceanica «La Rotta del Rhum», vinta con un tempo record. Ma la sorpresa è la partecipazione alla regata virtuale: 50 mila vele elettroniche hanno solcato l’oceano Atlantico da St. Malo in Francia, a Pointe-à-Pitre nella Guadalupa.

Un’edizione da record questa del 2006: se Lionel Lemonchois ha vinto segnando il nuovo record della corsa oceanica (con 7 giorni, 17 ore, 19 minuti e 6 secondi) entrando nell’olimpo dei grandi skipper, la regata virtuale ha visto un nuovo record di partecipanti.

Sono stati 47.930 i concorrenti della regata virtuale, organizzata (come quella reale) dalle aziende Orange e France 3, con la partecipazione della Banque Postal francese.

Partecipare era semplice: bastava scegliere il proprio catamarano, il colore delle vele e prendere il mare. Se poi si voleva un «aiutino», si poteva acquistare per 5 euro un pilota automatico oppure un pacchetto di opzioni a 10 euro, comprensivo di messaggi SMS per ricevere informazioni sugli altri concorrenti o per segnalare problemi a bordo.

Per la cronaca, molti sono già arrivati al traguardo virtuale ed esiste già una graduatoria: il primo è Lemagnon, un catamarano che ha tagliato il traguardo dopo un percorso di 3.746 miglia nel mare virtuale di Internet.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.