Home
Quasi universale l’uso di Internet per i giornalisti del business (ma non in Italia?)

23 Luglio 1999

Quasi universale l’uso di Internet per i giornalisti del business (ma non in Italia?)

di

Secondo una ricerca inglese della Global Financial Communication Network (“Business News in Cyberspace”) l’utilizzo regolare di Internet da parte di giornalisti dediti al business e all’economia è “quasi universale”. Su una base di 117 interpellati in varie città internazionali (Hong Kong, Tokyo, Zurigo, Londra, New York, Bruxelles, Parigi e Francoforte), il 95 per cento di costoro ha dichiarato di collegarsi ripetutamente online alla ricerca di notizie e informazioni d’uso professionale.

Sintomatici i dettagli di alcuni dati. In Gran Bretagna, soltanto il 36 per cento giornalisti è incline ad utilizzare Internet più di una volta al giorno, al contrario di quanto accade in Belgio (74 per cento), Hong Kong (63 per cento), Francia e Stati Uniti (60 per cento). Tuttavia, gli stessi giornalisti inglesi sono i primi a ricevere volentieri informazioni via e-mail, per il 55 per cento, mentre quelli statunitensi soffrono chiaramente di “e-mail overload”: appena il 30 per cento la cita come mezzo preferito per ricevere comunicati-stampa.

Inoltre, l’80 per cento dei rispondenti afferma di ritenere parimenti valida la pubblicazione di articoli sia online sia sui tradizionali supporti cartacei. Ma i giornalisti belgi e giapponesi dicono di non visitare mai dei siti Web per puro passatempo, mentre quelli francesi raramente rivelano i propri indirizzi e-mail ai contatti PR.

Purtroppo lo studio manca di prendere in considerazione l’Italia e altri Paesi dell’Europa meridionale.

“Business News in Cyberspace”: http://www.gfcnet.com/news.html

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.