Home
Problemi di brevetti anche per i contact center

06 Ottobre 2004

Problemi di brevetti anche per i contact center

di

Una software house americana, CosmoCom, minaccia di fare valere i suoi diritti su due brevetti che riguardano funzioni IP di gestione multicanale. Cisco e Nortel, i principali operatori del settore, sono i primi della lista

Potrebbe anche trattarsi di una semplice trovata pubblicitaria. Per il momento, comunque, CosmoCom ha dichiarato di aver l’intenzione di avviare azioni giudiziarie per far valere i propri diritti. CosmoCom, in particolare, commercializza un ambiente per contact center multicanale, cioè una piattaforma di gestione delle relazioni con il cliente che combina comunicazione vocale tradizionale e metodi di nuova generazione (posta elettronica, instant messaging, ecc.).

Questo prodotto, così come la maggior parte delle offerte concorrenti (Cisco, Nortel Networks), si basa sulla tecnologia IP. Il protocollo viene utilizzato, in questo caso, per concentrare su una stessa rete flussi voce e dati. L’obiettivo di CosmoCom è, perciò, evidente: ostacolare i suoi principali concorrenti. I responsabili di CosmoCom, però, preferiscono definire la loro iniziativa come una “volontà di stimolare il gioco concorrenziale”.

I brevetti depositati da CosmoCom (n. 6.046.762 e 6.614.783), la cui registrazione risale al 1996, descrivono il modo in cui le comunicazioni sono ricevute e automaticamente instradate a un centro chiamate multicanale, in tutte le loro forme (vocali e testuali in particolare), prima di essere associate a informazioni sul cliente.

In una prima fase, CosmoCom ha realizzato uno studio volto a individuare tutte le violazioni dei suoi brevetti. Successivamente, il gruppo prevede di firmare accordi di licenza, caso per caso, e non esclude di intraprendere, laddove necessario, azioni legali.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.