RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Problemi ai computer per il 29 febbraio

03 Marzo 2000

Problemi ai computer per il 29 febbraio

di

Passata la paura per il ‘millennium bug’, l’anomalo 29 febbraio ha provocato dei problemi ad alcuni sistemi informatici. Nel corso della giornata, nota come “leap day”, qualche intoppo ha colpito i sistemi degli aeroporti, i caller ID e altri servizi telefonici. Negli Stati Uniti John Koskinen, il cosiddetto ‘zar del Y2K’ ha definito “minori” i problemi riscontrati negli apparati d’informazione di alcuni aeroporti, problemi immediatamente riparati.

Tra le segnalazioni a livello globale, in Olanda il sistema centralizzato per le previsioni del tempo si è rifiutato di trasmetterle ai media come di consueto, mentre in Nuova Zelanda qualche commerciante si è imbattuto in gentili rifiuti nella verifica delle transazioni bancarie. La borsa di Jakarta è rimasta chiusa come misura precauzionale e il sistema di controllo biglietti della metropolitana di Singapore ha rifiutato le tessere di alcuni viaggiatori abituali. I sistemi informatici dediti al rilascio dei passaporti in Grecia e Bulgaria ne hanno stampati alcuni con la data errata. Infine, diverse stazioni dell’agenzia meteorologica giapponese avevano previsto una copiosa caduta di pioggia pur se poi non se n’è vista neppure una goccia.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.