RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Prezzi in salita per i PC natalizi

20 Ottobre 1999

Prezzi in salita per i PC natalizi

di

Ribaltando la generale tendenza al ribasso continuo, sembra che per Natale bisognerà attendersi un sensibile rialzo dei prezzi al dettaglio dei PC. Causa primaria la scarsità di componenti-base, quali i chip di memoria. Alle conseguenze del recente terremoto a Taiwan, dove viene prodotto circa il 15 per cento del fabbisogno mondiale dei chip di memoria RAM, andrebbe imputato almeno il 20 per cento di tali aumenti di prezzo, pur se la sola memoria conta per un 5-7 per cento del prezzo complessivo.

Inoltre, i produttori non sembra abbiano altri spazi di margini su cui tagliare ulteriormente, viste le cifre già ridotte all’osso. Non resta quindi loro che caricare il prezzo finale di ogni costo aggiuntivo in cui dovessero incorrere. Scarseggiano infine anche i monitor a cristalli liquidi, e così sarà fino al prossimo anno, con ovvie conseguenze sulla produzione di laptop e notebook. Già Dell ha ridotto le spedizioni di portatili, mentre Compaq ha annunciato ampi ritardi nella disponibilità di alcuni suoi prodotti in catalogo fino a tutto il prossimo mese.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.