Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Pocket PC: scacco matto per la piattaforma Palm

18 Settembre 2001

Pocket PC: scacco matto per la piattaforma Palm

di

Si susseguono inarrestabili i successi della piattaforma Pocket PC e sono in arrivo anche in Italia i nuovi prodotti basati su questa tecnologia. Fiduciosa dei risultati ottenuti, Microsoft promette per l'inizio del 2002 una nuova versione della piattaforma.

Un paio di anni fa nessuno avrebbe pronosticato uno scenario simile. Il gigante dei PDA Palm è in serie difficoltà finanziarie a causa del rallentamento delle vendite dei dispositivi mobili e il prossimo futuro non riserva niente di buono. La crisi di Palm può essere addebitata anche alla strisciante vittoria della piattaforma Microsoft Pocket PC, che ha riscosso un grande successo di pubblico. Molti prodotti, tra cui l’IPAQ di Compaq, hanno venduto milioni di esemplari sottraendo importanti quote di mercato al concorrente Palm.

Alcuni dispositivi, recentemente presentati in Giappone, saranno presto commercializzati anche i Italia. Toshiba Genio PCV100 integrerà un processore Intel 206MHz StrongARM e 32MB di RAM. Il nuovo PDA sarà dotato di alcuni slot per schede SD e CompactFlash Type II. Lo schermo è naturalmente a colori TFT a matrice attiva. In Italia arriverà nei prossimi mesi dopo aver superato il test dei mercati statunitensi. Tuttavia, alcuni prodotti molto simili, tra cui i palmari della serie HP Jornada 500, sono già disponibili sul nostro mercato.

La piattaforma Pocket PC è proprio quella che promette di più, e sono ormai circa 1,5 milioni i palmari basati su questa tecnologia. Forte di questi risultati Microsoft il 4 ottobre presenterà Pocket PC 2002, la nuova piattaforma dotata di un’interfaccia utente rinnovata e nuove funzionalità di comunicazione. La nuova piattaforma conterrà applicazioni multimediali avanzate tra cui il nuovo Windows Media Player 8 e Microsoft Reader per la lettura di e-book.

Il software contenuto è compatibile con una vasta gamma di soluzioni per la connettività wireless: Local Area Network (802.11b), Personal Area Network (Bluetooth), GSM, GPRS e CDPD. Attraverso queste tecnologie sarà sempre possibile accedere ai sistemi Windows delle proprie aziende tramite dispositivi portatili.

Per maggiori informazioni

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.