FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
PMI italiane: quali le applicazioni e-business più utilizzate

20 Novembre 2002

PMI italiane: quali le applicazioni e-business più utilizzate

di

Le piccole e medie imprese italiane secondo Assintel sono molto interessate all'e-commerce B2B più di ogni altra applicazione informatica per il business

L’indagine condotta da Assintel ha preso in esame un campione di 700 Pmi e 300 case di software. Il 50% pone al primo posto l’e-commerce tra le attività innovative, seguono i portali aziendali e l’e-learning. Poche aziende hanno dimostrato interesse nell e-recruiting.

Le piattaforme più utilizzate sono Microsoft.Net, seguita da Oracle, IBM, BEA Weblogic and Sun One. Il 20% sceglie l’open source. Per il customer relationship management, il 50 % sceglie Siebel, mentre il 10% ex-Clarify. Nell’e-procurement vince Commerce One (25%) sopra Ariba (20%).

Inoltre, a parte un 28% che utilizza Broadvision, e un 10% orientato su Vignette, la maggior parte ha affermato che le soluzioni e-business adottate sono basate su precedenti sistemi ERP.

Comunque, nonostante il nuovo interesse per l’e-business, solo il 16% delle aziende considera le software company come partner strategici.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.