FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Plextor presenta il suo primo flash-drive

03 Aprile 2003

Plextor presenta il suo primo flash-drive

di

PlexFlash raggiunge notevoli velocità di trasferimento dati, grazie all'utilizzo della connessione USB 2.0

Plextor, l’azienda leader nella produzione di lettori CD/DVD e di masterizzatori, ha presentato la sua prima linea di flash-drive, aprendo un nuovo fronte per il proprio business.

Il nuovo PlexFlash non è altro che un piccolo device, delle dimensioni di un portachiavi, in grado di memorizzare una quantità di dati variabile, a seconda dei modelli, da 128 a 256 e 512 Megabyte.
Il flash-drive dell’azienda belga è il primo prodotto del comparto a sfruttare la veloce connessione USB 2.0. La sua velocità di trasferimento dati, infatti, si colloca tra i 4 e i 5 Megabyte al secondo. Si tratta innegabilmente del drive portatile più veloce sul mercato, al momento.

Per quanto riguarda la portabilità, PlexFlash ha dimensioni estremamente contenute e un peso di 30 grammi, indipendentemente dalla capacità della sua memoria. Non sono necessari cavi per il trasferimento dati con un Pc, poiché il flash-drive integra il connettore USB 2.0 su un lato del suo chassis, proteggendolo con una cover rigida estraibile durante il trasporto. Quest’ultimo è reso ancora più sicuro da uno switch che permette di proteggere il drive da scritture accidentali.

PlexFlash è dichiarato resistente agli shock, estremamente solido e, soprattutto, molto facile da usare. Il flash-drive, infatti, non richiede l’utilizzo di driver con i più diffusi sistemi operativi sia per Mac che per Pc.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.